Il presente sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

 

  • Home
  • Blog
  • Irma impatta con il territoritorio cubano. Il racconto delle prime ore

Irma impatta con il territoritorio cubano. Il racconto delle prime ore

Questo il racconto di una giornata difficile. Le informazioni puntuali ed esplicative sono dell'amico Rodriguez Pupo e arrivano direttamente dalla città di Mayari nella provincia di Holguin.

ORE 8,20 di venerdi 8 settembre 2017

Piogge intense. Vento con raffiche forti. Nel centro di Mayarì le acque hanno invaso le strade. I siti Wifi sono disabilitati.C'è molta oscurità nonostante l'ora del giorno ...

Mayarì nella provincia di Holguin, Cuba. Il passaggio dell'uragano Irma
(Mayarì, prov. di Holguin - foto web)

ORE 9,35

Pioggia intensa e raffiche di vento molto forti. Tutto il Municipio è senza elettricità ... La diga di Mayarì è in sicurezza con 294 milioni di metri cubi raccolti su una capacità di 356 milioni. Una postazione elettrica è stata abbattuta in località Levisa mentre Nicaro ha subito danni nella sua vegetazione per le forti raffiche di Irma

ORE 13,00

Continuano le forti raffiche di vento mentre la pioggia cala di intensità. Si registrano danni ai tetti delle case.. Guatemala è colpita da forti venti. I centri di evacuazione funzionano regolarmente. Guaro riferisce di venti a 90 km orari. Alcuni alberi sono stati abbattuti. Il vento sta aumentando di intensità ..

ORE 14,00

Pesanti danni nella zona costiera di Guardalavaca e  Gibara, le piantagioni di aguacate praticamente distrutte nella zona di Mayarì

ORE 14,20

I venti cominciano a diminuire così come la pioggia. Per motivi di sicurezza prosegue la sospensione del servizio elettrico. Continua l'allerta. Occasionalmente si registrano ancora forti raffiche di vento.

Ore 15,05

Pioggia e vento più moderati. Il centro della città non ha subito molti danni. Più che altro rami di alberi strappati dal vento.

( dalla testimonianza di Emilio Rodriguez Pupo, Mayarì).

 

Diversa la situazione di Baracoa nell'estremo oriente di Cuba  già duramente colpita lo scorso anno dall'Uragano Matthew. Onde alte 5 e 6 metri hanno superato il malecon e il mare è penetrato nella "Ciudad Primaria", la città più antica di Cuba.

L'uragano Irma penetra a Baracoa, Cuba
(Baracoa - foto web)

Baracoa e Maisì  hanno subito diversi danni. A Yumuri che dista 20 chilometri da Baracoa sono crollate una scuola, un consultorio medico e diverse abitazioni. Circa 30 mila persone erano state precauzionalmente allontanate dalla cittadina costiera.

Baracoa, Cuba. La potenza dell'uragano Irma
(Baracoa - foto web)
 
A Santiago de Cuba Irma non ha causato danni a persone o cose Qui per precauzione più di 200 mila persone erano state fatte evacuare in luoghi più sicuri, case di parenti e edifici pubblici.

Tags: Malecon,, Santiago di Cuba,, Uragano Matthew,, Baracoa,, Uragano Irma,